mercoledì 21 novembre 2012

Dopo Marvel Now: Age of Ultron

Non pensavo che già così presto ci sarebbe stato un nuovo megavento in casa Marvel o, che almeno venisse fuori un teaser. Infatti, con la fine dell'era Quesada e l'inizio di quella Alonso, pensavo ad uno sviluppo diverso delle storie e della continuity, senza l'ormai eterno
MEGAVENTO-TESTATE PRINCIPALI LEGATE AL MEGAVENTO-ZERO LIBERTA' PER GLI AUTORI 
(obbligati così a scrivere un "qualcosa" per il megaevento senza quindi poter scrivere un "qualcosa" per il personaggio)

Ma torniamo al tesaser, che cosa ho buttato fuori in questi giorni la Marvel? Eccolo qui:


Per capire bene cosa dice questo "manifesto", vi potete tradurre il tutto da linguaggio binario a codice ascii.
Su da non siate pigri!
Ok va bene, velo traduco io, che tanto lo avreste già capito-scoperto da qualche blogger più veloce di me o dal titolo di questo post.
il prossimo megaevento, a partire da marzo 2013 sarà AGE OF ULTRON!
Quindi di nuovo gli Avengers come protagonisti principali, un evento che ovviamente riguarderà tutto l'universo Marvel in generale e un cattivone che è proprio cattivo, per gli Avengers peggio di lui c'è solo Kang il Conquistatore.
La storia si protarrà in 10 numeri, disegnati da Bryan Hitch e Carlos Pacheco. Quindi avremo due numeri al mese.
Per tuti i tie in è stata inventa una nuova numerazione, ad esempio avremo Superior Spider Man 6AU. 

Chi saranno i personaggi più importanti di questa saga? Ancora non si sa, io ipotizzo Hank Pym (non ha caso Ultron lo ha creato lui) e Iron Man, in funzione anche dell'uscita del nuovo film.
E il mondo mutante? rimarrà un po' in disparte? Avrà anche lui un megaevento? Risposte che al momento, almeno per me, non ci sono ancora.






1 commento:

  1. Io ho qualche notizia in più. Age of Ultron sarà scritta da Bendis, e sarà disegnata, oltre che da Hitch e Pacheco, anche da Brandon Peterson. Sarà sicura la presenza di Moon Knight, Spider-Man, Hawkeye e ovviamente Visione.
    La dichiarazione più incredibile che è stata rilasciata è che non sarà una miniserie, ma "un maxi evento che coinvolgerà l'intero universo Marvel e lo sconvolgerà in maniera profonda e incisiva".
    Waoh, succede un giorno si e l'altro anche! Ormai è evidente che ci prendono per scemi.

    RispondiElimina