lunedì 17 dicembre 2012

Batgirl, non una, non due, ma ben sei bat ragazze!



Ho già dedicato qualche post a Batgirl, tipo questo o questo.
E’ un personaggio che mi sta simpatico, nonostante non sia il personaggio femminile più famoso del mondo Batman, in quanto lo scettro va di sicuro a Catwoman oppure a Poison Ivy.
In genere, se uno pensa a Batgirl, collega subito il suo nome a Barbara Gordon, essendo il personaggio più famoso ad avere indossato quel costume. Ma nel corso della storia Dc, ci sono state diverse Batgirl. Dedicherò questo post per fare una piccola crono-storia del personaggio, cercando di inserire tutte le persone che, in un momento o nell’altro, ne hanno indossato la maschera.

Gli alter ego di Batgirl sono i seguenti:

  • Bette Kane
  • Barbara Gordon
  • Helena bertinelli
  • Cassandra Cain
  • Charlotte Gage-Radcliffe
  • Stephanie Brown
  • Barbara Gordon


BETTE KANE
Batgirl viene creata nel 1961 su Batman 139 per opera di Bob Kane e Sheldon Moldoff e rimase in “attività” fino al 1966.
A quei tempi un psicologo, tale Fredric Wertham, mediante il suo libro, era convinto che Batman avesse una tresca con Batigril. Vai te a capire sta gente a cui non passa una beneamata ciunfa e fanno libri scrivendo queste cose. Si vede che non gli passava niente. Fatto sta che la Dc corre ai ripari ed ecco una Batgirl, che doveva avere una storiella amorosa con Robin. Il personaggio di Bette Kane ha un successo molto basso e nel 1966 cade nel dimenticatoio. sono gli anni poi che Batman doveva avere una bat-family, un po’ come c’è l’aveva Superman, con tanto di cane Asso e il folletto (ripreso anche da Morrison durante il suo ciclo) Bat-Mite. 

Batman 139


 
BARBARA GORDON
Personaggio attivo dal 1966 al 1988. Ritornerà poi con il Reboot New 52.
Un sentito ringraziamento a Julius Schwartz, Carmine Infantino e Gardner Fox, che credano la vera e unica Batgirl. Alan Moore nel 1988 stronca la sua carriera, nel bellissimo The Killing Joke. Qui il Joker per vendicarsi del padre di barbara, il commissario Jim Gordon, spara a sua figlia paralizzandola. Con il’azzeramento della continuity, nel 2011 barbara ritorna ad essere batgilr visto che recupera l’uso della gambe. Nelle storie dal 1988 fino al reboot, assume i panni di Oracolo.
Oracolo 

Oltre alla carriera da vigilante, Batgirl si impegna con il gruppo Birds of Prey.



HELENA BERTINELLI
La terza Batgirl dura pochissimo, dal 1998 al 1999 e si presenta nella maxi serie Batman: No Man’s Land. L’ex Cacciatrice Helena Bertinelli diventa Batgirl per salvare una Gotham abbandonata perfino dal Crociato Incapucciato.

CASSANDRA CAIN
Cassandra Cain, cresciuta dall’assassino David Cain, non ha mai imparato a parlare, ma sa perfettamente “leggere” i movimenti del corpo, anticipando così ogni avversario. Personaggio non bellissimo in quanto un po’ troppo incasinato a livello di origini-continuit-come cavolo faccio a fare una storia con un personagio simile, dura un paio di anni per poi diventare capa della Lega degli Assassini. Farà parte anche del gruppo Teen Titans.
 

CHARLOTTE GAGE-RADCLIFFE
Questa Batgirl dura dal 2006 al 2007, per poi impersonare il personaggio di Misfits e a far parte delle Birds of Prey.
 Charlotte Gage-Radcliffe nei panni di Misfits
 
STEPHANIE BROWN
Con la presunta morte di Batman, Cassandra Cain cede il mantello di Batgirl a Stephanie Brown.


BARBARA GORDON new 52
Il Joker ha sparato a Barbara Gordon, lei è rimasta paralizzata, ma solo per un periodo, ora può ritornare ad essere Batgirl!

Nessun commento:

Posta un commento