domenica 15 dicembre 2013

Punk Rock Holiday 1.4: prime band!

Chi mi conosce sa benissimo che partecipo a diversi concerti / festival / eventi musicali ogni anno ma, da quando è nato 4 anni fa, il mio preferito e l’unico a cui non rinuncerei mai è il Punk Rock Holiday.
 

 Le due passate edizioni le potete trovare qui e qui.

4 giorni di festival nella stessa location dove fanno anche il Metaldays. Insomma, mica merda.

A 9 mesi dall’evento ci sono già alcune band in cartellone, tra cui NoFx, Augusts Burns Red, Authority Zero e Raised Fist. In seconda battuta sono stati annunciate altre band (e ne seguiranno molte altre), ovvero Rebuke, BigBlast, 21 Stories, Demon Smiles, Mental Strike e Myspace Invaders.

Se il quartetto di band NoFx – August Burns Red - Autority Zero – Raised Fist bene o male sono band famose e conosciute, vediamo di entrare in merito di tutti gli altri. 
-se cliccate sul titolo avete un link ad una loro song, e poi non dite che non sono gentile-

Rebuke

Band svedese di Gotheborg, i Rebuke suonano un punk hardcore che ricordano in parte i This Is a Standoff. Da ascoltare.

 

Francesi, con ragazza alla voce, i Bigblast presentano un punk melodico dal mio punto di vista un po’ troppo lezioso. Sarà per la voce femminile, che per me nel punk rock è difficile che mi possa piacere, ma la band la vedo ancora un po’acerba. Il voler suonare come i Paramore o i Rise Against non sempre è sinonimo di “o lo fa bene, oppure fai qualcosa di più personale”. ci sono tante band con voce femminile come i Not on Tour che fanno qualcosa di nuovo, quindi il tutto è possibile! 

21 Stories

Band austriaca dedita allo street punk. Non sono amante del genere, però non mi sembrano male.
 

Band inglese formatasi nel 2012, i Demon Smiles suonano un buon punk rock. Di sicuro gli dedicherò un ascolto.

Mental Strike

Ottima band slovena che riprende lo skate punk dei primi anni ' 90, Bad Religion e le varie band svedesi del tempo. Perfino la registrazione è ferma a quei anni. Band che al sottoscritto può solo che piacere. 

Myspace Invaders

Band triestina, i Myspace Invaders, oltre ad avere un nome veramente fico, suonano anche molto bene. Non li ho mai visti dal vivo, ma ho sempre sentito parlare in maniera ottima dei loro live.

1 commento: