domenica 14 settembre 2014

Futuri titoli in volume della Marvel, cosa prendere, cosa no

Visto che ormai aggiorno pochissimo il mio blog (vergogna!), segnalo ai miei (pochi, anzi ormai pochissimi) lettori due volumi di fumetti supereroistici che ritengo veramente interessanti. Il primo volume è segnalato nelle uscite su l’ultima Anteprima, mentre il secondo è stato annunciato un po’ di tempo fa, nell’Anteprima di aprile.
Su l’ultima Anteprima viene annunciato un volume che ristampa le storie di Star Brand!

Star Brand è un personaggio creato da Jim Shooter (testi) e disegnato per i primi 7 numeri da Jhon Romita Jr.
Star Brand faceva parte della linea New Universe, universo narrativo che differiva dalla classica linea Marvel Universe. Nuovi personaggi, nuove storie, nessun collegamento con i soliti e famosi supereroi.
Una buona idea, non apprezzata e valutata dai lettori USA negli anni ‘80 che in poco tempo fecero chiudere, per mancanza di vendita, tutte le testate.
Ma la qualità, per diverse cose, c’era.
Star Brand è Kenneth Connel è un meccanico di Pittsburg (la città originaria di Shooter, che si riceve il potere dello Star Brand. Durante il White Event.
Nei 19 numeri che compongono la serie (più un annual) Connel scoprirà che cosa vuol dire lo Star Brand per poi cercare di liberarsene creando il Black Event.
Il volume Panini Comics, che riguarda la collana ombrello “Marvel History”, riguarda i primi 7 volumi del fumetto (scritti da Shooter, disegnati da Romita Jr).
Lo prendo? Non lo prendo? Sono un po’ indeciso:
I PRO:
-Romita qui disegna bene, eccome! In Più ho sempre apprezzato le idee di Shooter, per quanto rivoluzionarie e contro corrente fossero. Per dare più enfasi a questa cosa, posso dire che io sono una persona che molte volte, leggendo comics, può storcere il naso a ribaltoni e cambiamenti.
I CONTRO:
176 pagine per 20 euro. Già ho il mio budget fisso, merita volentieri investire un altro ventello? Verranno mai ristampati i futuri numeri? in U.S.A. al momento è uscito solo questo volume. Inoltre…ci sarà la qualità richiesta? Dal numero 8 c’è un corollario di persone sia ai testi che alle matite. E molti di loro sono alle prime armi, messi lì solamente per fare un po’ di gavetta. Insomma, trovarmi un altro volume gestito per una manciata di pagine da Roy Thomas, Cary Bates, George Caragonne, un giovane Jhon Byrne e disegnato da prime leve come Alex Saviuk, Mark Bagley o da Keith Giffen e Arvell Jones. Insomma, un volume del genere, con la conclusione di una serie non so quanta qualità di potrebbe avere.


Su l’ Anteprima di aprile invece, trovo la riedizione del capolavoro di Mark Gruenwald, lo Squadrone Supremo!

Una storia che io ho già in appendice a gli Iron Man della Play Press.
Al costo di 29 euro (Gasp! Ok ci sono 368 pagine ma… gasp!) si ha la possibilità di leggere la decisione dello Squadrone Supremo di terra 712 di governare la terra, superando ogni governo ed eliminando l’umano arbitrio.
Vi dico solamente che questa storia di sicuro ha anticipato in un certo senso Watchmen di Alan Moore e che la trama è stata di sicura ispirazione a Jurgens per il suo Thor e alla DC per la miniserie (si ok deriva da un videogioco ma l’idea parte sempre da qua) Injustice.
Ma dove trovate un supergruppo composto da personaggi nuovi, freschi, senza anni di continuity alle spalle, che però strizzano l’occhio alla Justice League of America? Si perché qui abbiamo Hyperion (Superman), Nighthawk (Batman), Princess Power (Wonder Woman), Trottola (Flash), Doctor Spectrum (lanterna Verde), Amphibian (Aquaman), Skrullina Skymaster (martian manhunter), Golden Archer (Freccia Verde), Lady Lark (Black Canary), Tom Thumb (atomo), Blue Eagle (Hawkman), Arcanna (Zatanna) e Nuke (Firestorm).
I PRO:
una storia bellissima, una delle più belle che abbia mai letto
I CONTRO:
possiedo già queste storie, e per una buona volta acquistare un volume che raccolga qualcosa che mi piaccia (io sbavo dietro ai Marvel Gold “Infinity War “e “Infinity Crusade”, ma non voglio spendere un sacco di soldi per storie che ho già in spillato).

P.S. Le storie dello Squadrone Supremo le trovate anche su Iron Man Play Press 25÷37, magari chi bazzica fuemtterie e/o fiere li trova a un buon prezzo.

Nessun commento:

Posta un commento