giovedì 2 ottobre 2014

Fumetti DC: Gotham Central

Finito di leggere il secondo volume di “Gotham Central”.


A marzo, quando vidi su Anteprima il primo volume di “Gotham City - Per Servire e Proteggere” della Planeta di nuovo disponibile attraverso Lion, feci i salti di gioia. Quando questa serie venne pubblicata (e mai conclusa) da Play Press e ripresa in maniera disordinata da Planeta de Agostini. Le solite “confusioni editoriali ” permisero di non informarmi abbastanza per capire se le storie erano veramente meritevoli o meno.

Pollastro

Non bastavano nomi altisonanti come Brubaker e Rucka? Non bastava un ciclo di storie sulla polizia di Gotham senza vedere ogni 5 pagine Batman?

Ri-pollastro

Ma a volte basta dire “sì ho sbagliato, adesso rimediamo, anzi rimedio sicuro se ho la possibilità.” E questa possibilità è arrivata! Quindi, dopo essermi spazzolato il primo volume, divoro ancora più velocemente il secondo TP.
“Gotham City - Per Servire e Proteggere” è una raccolta di storie sul GPDP (Gotham City Police Department), troviamo diversi personaggi che affrontano i pericoli delle strade di Gotham senza avere costumi, mantelli, superpoteri ecc.
Una storia di eroi, dove l’essere eroi lo richiede semplicemente il tuo lavoro. Un tour di racconti narrati con i stilemi del noir, del poliziesco e dell’hard boiled. Storie che trattano argomenti pesanti, visti attraverso persone comuni, che possono rivelarsi eroi come persone corrotte.
L’influenza fondamentale è quella di telefilm stile “Hill Street Blues” e le trame hanno un’evidente scansione cinematografica. Testi secchi, veloci, intensi ed incisivi sono l’argomento più valido della serie. I personaggi principali sono Renée Montoya, poliziotta lesbica appartenente a una famiglia cattolica (creata come Harley Quinn nella serie animata di Batman degli anni ’90) e Josie MacDonald, agente di colore con proprietà sensitive.
Come dicevo prima, la serie è ideata da Greg Rucka e Ed Brubaker, mentre alle matite abbiamo Michael Lark (fino al numero 16), Greg Scott e diversi altri autori , tra cui il bravissimo Cliff Chiang.
Vi sono piaciuti i Daredevil, la Catwoman e il Captain America di Brubaker? Allora buttatevi a capofitto nelle storie di “Gotham City Police Department”!
Come recuperare queste storie? Ci sono diversi modi, a mio parere.

Il primo, per chi ha voglia di ricercare materiale arretrato, sia in fumetteria che in rete:
I due volumi al momento distribuiti (ed ancora disponibili) derivano dal parco arretrati della Planeta de Agostini ed ora di proprietà Lion (con l’ausilio di Alastor)
La Play Press, l’editore precedente alla Planeta, pubblicò quasi tutta la serie per poi venire completata da Planeta de Agostini. Che ovviamente, per fare le solite cose sconfusionate, ristampò anche del materiale Play Press. Qui sotto un piccolo specchietto riassuntivo di cosa è successo a livello di uscite in volume:

ELENCO DEI TP PLAY PRESS CON PROSECUZIONE PLANETA DE AGOSTINI
  • TP 1 – (numeri U.S.A. 1-5)
  • TP 2 – (numeri U.S.A. 6-10)
  • TP 3 – (numeri U.S.A. 12-15)

Nota: Questi 3 volumi sono stati pubblicati anche da Planeta nel Vol. 1 “Gotham City - Per Servire e Proteggere”.
  • TP 4 – (numero U.S.A. 11 + numeri U.S.A. 16-18)
  • TP 5 – (numeri U.S.A. 19-22)
  • TP 6 - (numeri U.S.A. 23-27)
  • TP 7 – (numeri U.S.A. 28-31 + 32)
A partire dal TP8 , si hanno solo i volumi della Planeta de Agostini
  • TP 8 – (numeri U.S.A. 33-36), anche se indicato come TP n.1, in realtà è la prosecuzione esatta dei volu
  • TP 9 – (numeri U.S.A. 37- 40) Domenica di sangue – Corrigan II: questo è il secondo TP pubblicato dalla Planeta DeAgostini ed è indicato come TP n.2.
  • GOTHAM CENTRAL – Josie Mac: Questo volume, pubblicato solo dalla Planeta De Agostiniscritto da Judd Winick e disegnato da Cliff Chiang, raccoglie i numeri #763-772 della testata Detective Comics.


Il secondo, per chi aspetta le nuove uscite e non vuole impazzire nelle ricerche
Come i precedenti editori, anche Lion non è molto brava (e soprattutto chiara) a pubblicizzare le proprie uscite. Da quanto si evince su gli ultimi numeri di Anteprima, abbiamo ed avremo le seguenti pubblicazioni:

ELENCO TP RI-DISTRIBUITI E/O RISTAMPATI DA LION
  • TP 1 Planeta de Agostini - “Gotham City - Per Servire e Proteggere” (numeri U.S.A. 1-15), euro 18,95
  • Volume unico Gotham Central Planeta de Agostini: – Josie Mac (numeri U.S.A. 763-772 della testata Detective Comics), euro 8,95
  • TP 2 ”Gotham Central: Irrisolto” (numeri USA 16-22). Tp di pubblicazione Lion che raccoglie i volumi Play Press TP 4 e 5, euro 14,95
Segnalati e di futura pubblicazione:
  • TP 3 Gotham Central (numeri U.S.A. 33-36) - già disponibile presso i fornitori, ordinabile attraverso le fumetterie, non presente su Anteprima (in teoria doveva finire su Anteprima 275). Presumibilmente uscirà sotto marchio Lion. Disponibile dal mese di settembre 2014, euro 8,95
  • TP 4 Gotham Central (numeri U.S.A. 33-36) -vedi Anteprima 276- presumo che la dicitura Edizione Planeta messa su Anteprima sia errata e che il volume esca sotto marchio Lion. Disponibile dal mese di ottobre 2014, euro 8,95
  • TP 5 Gotham Central (numeri U.S.A. 37-40) -vedi Anteprima 277- presumo che la dicitura Edizione Planeta messa su Anteprima sia errata e che il volume esca sotto marchio Lion. Disponibile dal mese di novembre 2014, euro 8,95



il primo volume rieditato da Lion, TP 2 ”Gotham Central: Irrisolto”

Capisco bene lo scoraggiamento che si può avere ad imbarcarsi in una simile operazione di recupero: prezzi leggermente alti, insicurezza nel trovare subito tutto il materiale, avere il materiale immediatamente nell’ordine di lettura (basti pensare che subito dopo il primo volume Planeta, Lion ha distribuito il volume Planeta che conclude la serie). Il gioco vale la candela? Per una volta sì, la qualità delle storie, anche se hanno ormai una decina di anni, è veramente alta. Però, e qui mi ripeto, posso capire che è molto più comodo recuperare vecchi cicli pubblicati con più coerenza e costanza della Marvel sui suoi volumi Marvel Gold.

Per i più coraggiosi e per un ulteriore confronto di quanto ho scritto, potete andare QUI





Nessun commento:

Posta un commento